10 Nov 23

Battere il marciapiede e scarpinare…

E’ difficile fare giornalismo d’inchiesta in Italia?
La politica è stata appaltata ai portavoce. O ai monologhi sui social. Non appena fai una domanda vera s’infuriano.

Sigfrido Ranucci, racconta

31 Lug 23

Strada dei Parchi, 500 milioni di euro

500 milioni di euro. È la somma che la sezione XVI civile del Tribunale di Roma ha ordinato al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti di dover versare a favore di Strada dei Parchi spa, concessionaria

23 Lug 23

L’Energia Popolare di Stefano Bonaccini

Riconosciamo prima di tutto gli errori compiuti di quando, spinto dalle circostanze, il Pd ha inseguito gli obiettivi di breve periodo. Ora bisogna piuttosto ricominciare a parlare con gli italiani affrontando

19 Lug 23

IT-alert, il sistema di allarme pubblico

IT-alert è un servizio pubblico di allerta, allo studio del Dipartimento della Protezione civile che, inviando messaggi sui dispositivi dei cittadini presenti nell’area interessata da una grave emergenza

21 Giu 23

Lo scatafascio della sanità pubblica

Gli italiani spendono “di tasca propria” in salute per prestazioni e farmaci, in tutto o in parte (pagamento di un ticket) non coperti dal SSN annualmente quasi 40 miliardi di euro, raggiungendo una

15 Giu 23

Silvio Berlusconi, la necessità del lutto

Come tutti i leader narcisisti Berlusconi non ha allevato successori in casa, lascia un paese che sotto la sua egemonia luccicante ha imboccato trent'anni fa una via del declino senza ritorno, una politica

31 Mag 23

Fazio e Annunziata? Mai stati pluralisti

Fazio e Annunziata sono stati il perno intorno al quale ruotava una politica culturale in Rai fatta di esclusione degli altri. A proporre una narrazione diversa sull'addio alla Rai dei due giornalisti,