28 Set

5G, velocità e controllo su tutti noi

Dal rapporto Smart city: Digital solution for a more livable future, è emerso che nelle smart city le emissioni nocive saranno abbattute del 15%, la riduzione del consumo di acqua sarà pari a 25/80 litri

19 Ago

Telemedicina per le malattie croniche

Superare la fase sperimentale e passare a strutturare  l’utilizzo dei servizi sanitari con la telemedicina. Sono le linee operative approvate dalla Giunta regionale su proposta dell’assessore

24 Lug

Un sistema Paese/città che non cambia

Volano miliardi che è una meraviglia. Da Bruxelles ai territori, da Roma alle periferie, dai Ministeri agli enti locali. Miliardi per la ripresa, scostamenti di bilancio importanti, battaglie storiche

10 Lug

Pums, scenari alternativi della mobilità

Si è tenuto oggi, nell’Auditorium del Parco, il forum di presentazione delle valutazioni effettuate sugli scenari alternativi dell'assetto della mobilità cittadina definiti a partire dalle indicazioni

09 Giu

Podda, smart working e formazione

Nel periodo di lockdown e con l'applicazione dello smart working, in provincia dell'Aquila si è registrato un calo delle prestazioni lavorative di circa il 20%. Il risultato delle attività e il raggiungimento

27 Mar

Telemedicina, il governo c’è e Zte?

La call del Governo per lo sviluppo di applicazioni per il monitoraggio attivo e la telemedicina si è chiusa con più di 800 proposte arrivate al Ministero per l’Innovazione. Altre 1.500 sono giunte

29 Feb

Smart city, le linee guida per la città

Le nuove tecnologie per i valori dell’ambiente, la forza dei borghi rurali, dell’economia e dei servizi di alto livello in favore della cittadinanza.
Questi sono alcuni dei passaggi contenuti nelle

27 Dic

Mezzo milione per una mobilità smart

Il Comune dell'Aquila, in quanto capoluogo di Regione, ai sensi del DM 171/2019, Fondo per la progettazione di fattibilità delle infrastrutture e degli insediamenti prioritari per lo sviluppo del paese

04 Dic

Lottomatica, servizi smart al cittadino

Lottomatica ha definito un accordo con l’Università degli Studi dell’Aquila e in particolare con il Dipartimento di Ingegneria e Scienze dell’Informazione e Matematica, per lo sviluppo di nuove