03 Apr

Test scuole, 4 positivi su 1093 tamponi

Complessivamente nella due giorni di monitoraggio, aperta anche a operatori degli scuolabus e del trasporto pubblico locale, sono stati somministrati 1093 tamponi, con 4 positivi, nelle sedi della scuola primaria di Pile e della scuola media Dante Alighieri a Colle Sapone.

Pierluigi Biondi

La ripresa delle lezioni in aula è un elemento che, oltre ad avere una grande importanza sotto il profilo formativo, è determinante per la crescita e lo sviluppo della socialità di bambini e ragazzi. Per questa ragione abbiamo promosso questo ultimo screening, che si aggiunge a quelli dei mesi scorsi dedicati esclusivamente a studenti e lavoratori che hanno contatti diretti o indiretti con il mondo della scuola. La campagna vaccinale è pronta a decollare ma non è ancora a pieno regime e, pertanto, l’attività di prevenzione e tracciamento dei positivi rimane la principale azione in grado di contrastare la diffusione della pandemia oltre, ovviamente, alle ormai note regole di comportamento. Il mio ringraziamento, una volta di più, va a tutti coloro che hanno consentito che la campagna si realizzasse: medici, infermieri e personale dell’ente comunale che hanno messo a disposizione competenze e professionalità per la salvaguardia della salute pubblica, dichiara in una nota il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi.

 

Screening, si torna a scuola dal 7 aprile

Si svolgerà domani, venerdì 2 aprile, e dopodomani, sabato 3 aprile, la campagna di test rapidi gratuita, che il Comune dell’Aquila attiva in maniera ripetuta e costante e che, in quest’occasione, interesserà alunni e personale scolastico delle scuole primarie e medie. L’Unità di crisi comunale ha ritenuto di individuare queste categorie, in quanto, in base al decreto legge approvato ieri dal Consiglio dei Ministri, a partire dal 7 aprile nelle zone arancioni, ed è il caso che riguarda L’Aquila, primarie e medie torneranno integralmente in presenza.

Lo screening sarà aperto anche agli addetti delle funzioni di supporto scolastico, tra cui il personale degli scuolabus e del trasporto pubblico locale. Potranno sottoporsi al tampone anche coloro che sono stati vaccinati.

Due le sedi individuate per i test:
Scuola primaria di Pile, ex direzione didattica G. Rodari, in via Salaria Antica Est.
Palestra della scuola media Dante Alighieri, con ingresso da via Collesapone.

Domani, 2 aprile, le linee saranno operative dalle 15 alle 18, mentre sabato 3 aprile dalle 9 alle 18; in quest’ultimo caso potrebbe esserci un’interruzione di mezzora circa tra le 14 alle 15, al momento del cambio del turno degli operatori sanitari, per consentire lo svolgimento delle operazioni di sanificazione. Una volta effettuato il tampone, bisogna tornare subito a casa.

Durante le giornate e gli orari di screening sarà attivo il numero verde comunale per informazioni all’800666622.

Tutti quelli che vorranno sottoporsi al test dovranno portare con sé tessera sanitaria, documento d’identità, e il modulo con il consenso informato, stampato e firmato, compilabile al link https://bde.comune.laquila.it/screening/modulo, presente anche sul sito internet del Comune dell’Aquila nella pagina dedicata allo screening nella sezione Vinci il virus, dove è pubblicato anche il modulo cartaceo in pdf.

Per l’occasione, il sindaco Biondi disporrà l’apertura del Centro operativo comunale (Coc). 1 aprile 2021.