01 Dic

Su 19.938 tamponi totali, 93 positivi

Ad oggi sono stati effettuati 19.938 tamponi, 93 dei quali sono risultati positivi. La percentuale di positivi rispetto ai tamponi effettuati corrisponde allo 0,47%. Dati aggiornati alle ore 17 di martedì 1 dicembre 2020. Nella giornata di domani i tamponi saranno effettuati nei Comuni di Anversa degli Abruzzi, Cagnano Amiterno, Celano, Fagnano Alto, San Benedetto dei Marsi, Sante Marie e Tagliacozzo. Si raccomanda a tutti i residenti nei Comuni interessati di sottoporsi al test. ​


Su 18.461 tamponi totali, 88 positivi

Ieri, domenica 29, hanno operato 26 Comuni con 72 linee di prelievo. Dall’inizio dello screening sono stati effettuati 16.531 tamponi. Hanno terminato Bisegna, Carapelle Calvisio, Castelvecchio Calvisio, Cerchio, Pescocostanzo, Roccapia e Tione degli Abruzzi. La Protezione Civile invita tutti i cittadini alla massima partecipazione per poter individuare il maggior numero di asintomatici.

Paolo Federico

Un focolaio di asintomatici al Covid-19 è stato messo in sicurezza nel Comune di Navelli. La scoperta che ha fatto scattare la misura dell’isolamento fiduciario degli interessati è arrivata a conclusione della due giorni. La somministrazione di tamponi a tappeto ha interessato la maggior parte dei residenti di Navelli e della frazione Civitaretenga. Con sorpresa sono stati individuati nove casi asintomatici. Persone, ha detto il sindaco Paolo Federico, che ora si trovano in isolamento fiduciario in modo che possano evitare di esporre al contagio i familiari e gli altri residenti.
Il totale dei tamponi effettuati ad oggi lunedì 30 novembre è 18.461 di cui 88 risultanti positivi. 

Nella giornata di domani gli screening saranno attivi nei Comuni di Balsorano, Barete, Celano, Fontecchio, Gagliano Aterno, Santo Stefano di Sessanio e Tagliacozzo. La Protezione civile raccomanda a tutti i residenti nei Comuni interessati di sottoporsi al test. 30 novembre 2020.

 

Su 9.395 tamponi totali, 50 casi positivi

Sono 23 i Comuni che hanno effettuato lo screening nella giornata di oggi, i dati sono aggiornati alle 17. Balsorano tamponi 379 positivi 1; Barisciano t 648 p 8; Bisegna t 101 p 0; Capistrello t 430 p 0; Carapelle Calvisio t 50 p 0; Castel di Sangro t 699 p 2; Castelvecchio Calvisio t 61 p 0; Celano t 570 p 2; Cerchio t 80 p 3; Gioia De Marsi t 138 p 2; Luco dei Marsi t 375 p 1; Magliano dei Marsi t 596 p 3; Montereale t 777 p 1; Navelli t 116 p 2; Ortucchio t 435 p 3; Pescocostanzo t 360 p 3; Prezza t 138 p 2; Rocca Pia t 102 p 0; Roccaraso t 183 p 2; San Benedetto dei Marsi t 618 p 1; San Vincenzo V.R. t 155 p 0; Scoppito t 950 p 0; Tione degli Abruzzi t 116 p 0; Trasacco t 1.318 p 14. Totali tamponi fatti 9.395, totali positivi 50.

Domani partiranno i comuni di: Canistro, Carsoli, Oricola, Castel del Monte, Goriano Sicoli e Sante Marie. 28 novembre 2020.


Primi Comuni testati, 12 casi positivi

Si è conclusa la prima giornata dello screening massivo, voluto dalla Regione Abruzzo, per la ricerca dei positivi asintomatici al coronavirus in provincia dell’Aquila, rileva una nota dell’ente.

Sono stati individuati 12 positivi su 1.720 tamponi effettuati nei Comuni di Balsorano, Cerchio, Magliano dei Marsi, Montereale, Ortucchio, Pescocostanzo, Rocca Pia, San Vincenzo Valle Roveto, Scoppito, Tione degli Abruzzi e Trasacco. Il presidente della Regione Marco Marsilio, insieme all’assessore Guido Liris, ha visitato i diversi Comuni interessati nella giornata di oggi, nella Marsica e in Alto Sangro. Per la giornata di domani sono pronti a partire i Comuni di Bisegna, Carapelle Calvisio, Castelvecchio Calvisio, Gioia dei Marsi, Prezza e San Benedetto dei Marsi.

Il presidente della Giunta regionale, Marco Marsilio, si è recato poi nel pomeriggio, nei punti destinati allo screening di Trasacco, Rocca Pia, Castel di Sangro.

La Regione Abruzzo, ha dichiarato Marsilio, dopo la provincia autonoma di Bolzano, è la prima in Italia a dare il via a questo screening di massa partendo dalla provincia aquilana, che è quella più colpita. L’intento è quello di tracciare le quattro province. Invito tutti i cittadini ad aderire a questa ricerca, volontaria e gratuita, che, nel giro di un quarto d’ora, attraverso un tampone antigenico, consente di ottenere un risultato, ad oggi sufficientemente attendibile. In  questo modo, potremo intercettare tutti i positivi asintomatici, che sono quelli più difficili da trovare, e mettere in sicurezza il territorio. La Regione Abruzzo, a differenza della provincia autonoma di Bolzano, ha concluso, tutti coloro che dovessero risultare postivi, oltre a metterli in isolamento, li farà sottoporre a tampone molecolare per dare ulteriore validità scientifica a questo screening.

Questi i primi risultati dello screening Comune per Comune. Balsorano tamponi 151 positivi 1; Cerchio t 40, p 3; Magliano dei Marsi t 210, p 2; Montereale t 344, p 1; Ortucchio t 190, p 2; Pescocostanzo t 55, p 0; Rocca Pia t 70, p 0; San Vincenzo Valle Roveto t 50, p 0; Scoppito t 250 p 0; Tione t 100 p 0; Trasacco t 260 p 3. 27 novembre 2020.