19 Lug

Centro storico, pedonalizzazione serale

Dal 1° agosto, pedonalizzazione del centro storico dalle 18 alle 24. E non solo d’estate o per i grandi eventi, sarà così sempre.

Una zona pedonale che andrà dalla Fontana Luminosa alla Villa Comunale, con corso Vittorio Emanuele II, piazza Duomo, corso Federico II, via San Bernardino, corso Umberto I, piazza Palazzo, via Garibaldi, piazza Regina Margherita e piazza Chiarino.

Rimarranno aperte al transito delle auto via Sallustio, via Fortebraccio, via Castello e via Malta, per permettere alle auto di defluire verso viale Gran Sasso.

Chiusura al traffico della Fontana Luminosa, con nuovi stalli per i taxi, disabili e portatori di handicap.

La pedonalizzazione fissa serale l’ha predisposta la cabina di regia intersettoriale. Il coordinamento nato nel 2017 all’interno della Giunta con gli assessori Mannetti (Trasporti), Fabrizi (Opere pubbliche e ricostruzione), Ferella (Urbanistica) e Daniele (Commercio).

Dovrebbe arrivare presto in Giunta anche il nuovo piano sull’edilizia scolastica oltre al piano del commercio, quello vigente fu varato decenni fa.

Intanto in seconda commissione, l’assessore Carla Mannetti ha assicurato 141 stalli in più per la sosta in centro storico istituiti grazie all’eliminazione di divieti di sosta e al recupero delle aree adibite a deposito materiali.

Nello specifico corso Vittorio Emanuele (40 posti), via Camponeschi (11 posti), piazza San Silvestro (30 posti) e piazza Duomo (30 posti).

Altri trenta stalli sono stati recuperati dalla riapertura civica di piazza Bariscianello.

Se ne aggiungeranno poi altri 111, per un totale di 256 posti auto.

Bisognerà comunque rilanciare i 720 stalli del Terminal Lorenzo Natali.