21 Ago

Cari opinionisti, ecco la quarta ondata

La quarta ondata è arrivata, grazie a chi non ha capito la portata di questo disastro e ha favorito con un comportamento irresponsabile quanto sta accadendo. Su 11 malati in Terapia intensiva oggi in Abruzzo 10 non sono vaccinati, una è vaccinata ma molto fragile. Interviene così, Franco Marinangeli, primario del reparto di Terapia intensiva dell’ospedale San Salvatore dell’Aquila, sugli ultimi dati pandemici.

Franco Marinangeli

I numeri sono numeri, non c’è più spazio per gli opinionisti. E se si andrà in zona gialla il danno sarà di nuovo anche per l’economia, già fortemente provata. A pagare il conto saremo tutti, non solo i malati di covid, è un effetto domino non più accettabile non in una nazione che voglia definirsi civile.

Gli ospedali non hanno risorse infinite e saranno costretti a trasferire nuovamente energie sull’area covid, chi ne farà la spese?

Lascio la risposta agli opinionisti del web, a quelli che sostengono l’ipotetico e remoto danno da vaccino a fronte del reale danno da polmonite da covid, danno che stiamo già subendo tutti, malati e sanitari.

Una mano sulla coscienza prima di prendere decisioni che hanno un impatto così disastroso sull’intera comunità, non è giusto ciò che sta accadendo, non è morale, così non si esce dal tunnel.